News

Consiglio informale Ministri dei Trasporti e dell’Ambiente Europei

Consiglio informale Ministri dei Trasporti e dell’Ambiente Europei

"Prendere spunto dall`esperienza italiana e attivare anche a livello europeo un Osservatorio comunitario sul tema della guida connessa e la sicurezza stradale, così da abilitare una governance comune delle sperimentazioni. Questa la proposta che ho portato, in rappresentanza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro Danilo Toninelli, all`attenzione del Consiglio Informale dei Ministri dei Trasporti e dell`Ambiente UE, riunito a Graz, in Austria".Lo afferma il Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Michele Dell'Orco.
"Con la guida connessa, attraverso le nuove tecnologie – aggiunge il Sottosegretario -, potremo avere in un futuro molto prossimo automobili e un sistema di trasporti pubblici e privati a bassissimo impatto ambientale e con un altissimo standard di sicurezza, che potrà arrivare a ridurre al minimo la possibilità di incidenti. Attivare un Osservatorio europeo su questo è secondo noi condizione necessaria per tendere, tutti insieme, verso l`obiettivo Ue del dimezzamento dei morti per incidenti stradali al 2030".

 Fonte: Ministero dei trasporti e dell'Ambiente

Adesisci ai nostri servizi